Menu Principale

Organizzazione della conoscenza in ambiente digitale-2018/2019

Insegnamento: 
Organizzazione della conoscenza in ambiente digitale
Docente Assegnato: 
Programma: 

Il corso intende approfondire le modalità dell'organizzazione e della ricerca dei contenuti informativi in ambiente digitale, sia nelle biblioteche digitali che nel Web.

La prima parte degli incontri sarà dedicata all’analisi delle modalità di ricerca bibliografica, cioè all'organizzazione dei contenuti informativi nelle banche dati bibliografiche e full-text e all'analisi degli indici citazionali come strumenti per la ricerca (Web of Science).

Dopo la prima parte intoduttiva, il corso si sviluppa attraverso le seguenti sezioni di approfondimento:

Analisi delle caratteristiche delle biblioteche digitali della prima e dell'ultima generazione e dei più diffusi modelli di metadati (Dublin Core e MAG), con esercitazioni.

Analisi dell'organizzazione dei contenuti nel Web e del reperimento delle informazioni condotto con strumenti “semantici”. Si presenta il modello per la descrizione delle risorse nel Web (RDF) e si approfondiscono in particolare le ontologie come strumenti per l’organizzazione delle informazioni. Saranno analizzati alcuni modelli per integrare i contenuti del patrimonio culturale, e si approfondiranno le peculiarità del linguaggio OWL per le ontologie.

Sarà analizzata nei dettagli una ontologia per l’interoperabilità semantica dei sistemi per la fruizione del patrimonio culturale, CIDOC-CRM. Inoltre, saranno presentate le caratteristiche di alcune ontologie bibliografiche.

Uno specifico approfondimento riguarderà i Linked data in ambiente bibliografico e museale:

8 lezioni con esercitazioni tenute da Antonella Iacono saranno dedicate alla realizzazione di Linked open data nell’ambito bibliotecario e del patrimonio culturale: a maggio, in 3 date da stabilire.

Le lezioni avranno inizio mercoledì 6 marzo e proseguiranno secondo il seguente calendario, che integra quanto offerto nel prospetto ufficiale predisposto su questo sito:

mercoledì ore 13-15 aula D

venerdì ore 13-15 aula E

a partire dalla metà di maggio, integrazione con ulteriori ore di lezione:

martedì ore 9-11 aula B Ciasca

mercoledì ore 9-11 aula B Ciasca

giovedì ore 13-15 aula B Ciasca

 

Testi per l’esame:

Diego Arduino, Bianca Gai. Strumenti di accesso all’informazione digitale. In: Maurizio Vivarelli, Le dimensioni della Bibliografia. Scrivere di libri al tempo della rete, Roma, Carocci, 2013, p. 170-216 (reperibile in fotocopia presso la biblioteca ex SSAB).

Maria Teresa Biagetti. Le biblioteche digitali. Tipologie, funzionalità e modelli di sviluppo. Con scritti di Roberto Raieli, Antonella Iacono, Antonella Trombone e Simona Turbanti, Milano, Franco Angeli, 2019 (le pp. 21-30; 43.110; 145-159).

Maria Teresa Biagetti. Le ontologie come strumenti per l'organizzazione della conoscenza in rete. "AIDA Informazioni", 28, 2010, n. 1/2, p. 9-31. Volume monografico su Le ontologie, a cura di Maria Teresa Biagetti. http://tinyurl.com/o464862

Maria Teresa Biagetti. Un modello ontologico per l'integrazione delle informazioni del patrimonio culturale: CIDOC-CRM, “J.LIS.it”, 7, n. 3, 2016, p. 43-77 http://leo.cineca.it/index.php/jlis/article/view/11930/1106

Mauro Guerrini, Tiziana Possemato. Linked Data: un nuovo alfabeto del web semantico. “JLIS.it” vol. 4, n.1, 2013 http://leo.cineca.it/index.php/jlis/article/view/6305/7892

Antonella Iacono. Linked data. Roma, AIB, 2014.

Sono presenti 2 appelli per questo insegnamento

Data Appello Aula Note
Giovedì 06 Febbraio 2020 - 09:00 Stanza Docente
Giovedì 20 Febbraio 2020 - 10:30 Stanza Docente