Menu Principale

Messaggio di errore

User warning: The following module is missing from the file system: link. For information about how to fix this, see the documentation page. in _drupal_trigger_error_with_delayed_logging() (linea 1128 di /var/www/scuolabal2015/includes/bootstrap.inc).

Codicologia-2015/2016

Insegnamento: 
Codicologia
Docente Assegnato: 
Programma: 

La descrizione del manoscritto: le forme materiali del codice e le fasi della sua confezione. Analisi dei principali modelli di descrizione dei manoscritti.

Il corso includerà il modulo 'La catalogazione del manoscritto', che offrirà una panoramica approfondita sulla catalogazione del libro manoscritto in base alle regole stabilite dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico, adottate in seguito anche dallo standard MANUS. Particolare attenzione sarà posta alla catalogazione dei frammenti, prendendo spunto dai più recenti contributi scientifici di ambito italiano.

L’esame culminerà nella redazione di due schede descrittive di codici medievali o moderni, la scelta dei quali sarà concordata con la docente.

Propedeuticità: Non sono richieste propedeuticità, ma la conoscenza almeno elementare delle tematiche paleografiche agevolerà in modo significativo la comprensione degli aspetti che saranno trattati, nonché la messa in pratica di quanto appreso a livello teorico.

Frequenza: La frequenza è vivamente consigliata. I non frequentanti dovranno concordare un programma d’esame con la docente.

Attività didattiche: Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche; redazione di schede catalografiche.

Modalità di valutazione: Revisione delle schede catalografiche redatte dagli specializzandi con discussione dei temi trattati durante il corso.

Testo propedeutico al corso:
MARIA LUISA AGATI, Il libro manoscritto. Introduzione alla codicologia, Roma, «L’Erma» di Bretschneider, 2003, pp. 149-217 (oppure nuova ed., Il libro manoscritto da Oriente a Occidente: per una codicologia comparata, Roma, L'Erma di Bretschneider, 2009), solo il cap. V (eventuali ulteriori parti saranno indicate nel corso delle lezioni).

Testi d’esame:
EMANUELE CASAMASSIMA, Note sul metodo della descrizione dei codici, in «Rassegna degli Archivi di Stato», 23 (1963), pp. 181-205.
Guida a una descrizione uniforme dei manoscritti e al loro censimento, Roma, ICCU, 1990.
ARMANDO PETRUCCI, La descrizione del manoscritto. Storia, problemi, modelli, seconda edizione corretta e aggiornata, Roma, Carocci, 2005 (rist. 2008).
ELISABETTA CALDELLI, I frammenti della Biblioteca Vallicelliana. Studio metodologico sulla catalogazione dei frammenti di codici medievali e sul fenomeno del loro riuso, Roma, Istituto storico italiano per il medio evo, 2012, pp. 7-27 e 89-108.

Ulteriori testi di riferimento potranno essere indicati nel corso delle lezioni.

ORARIO DELLE LEZIONI
lunedì, martedì, mercoledì 10.00-12.00 Aula II (Aula informatica) - V.le Regina Elena 295, p.t.

INIZIO DELLE LEZIONI
7 marzo 2016

MODULO LA CATALOGAZIONE DEL MANOSCRITTO - dott. Renzo Iacobucci
Il modulo avrà inizio giovedì 17 marzo, ore 14.00-16.00 (Aula Informatica) e ore 16.00-17.00 (Aula seminari) - V.le Regina Elena 295. Gli incontri successivi sono previsti per il 18 marzo, 1 e 2 aprile. In seguito, diversamente da quanto comunicato in precedenza, i seminari si terranno il 28 aprile e il 12-14 maggio.
Alcune lezioni teoriche previste in calendario potranno essere sostituite da visite guidate in biblioteca con analisi dei problemi di descrizione del manoscritto condotte su originali.

Sembra non ci siano appelli per questo insegnamento.